Il cantiere delle Scienze 2020-2021

La proposta per l'anno 2020-2021 si articola in due Unità Formative.
Destinatari: docenti di discipline scientifiche della scuola secondaria di secondo grado

  • Unità Formativa 1 - Percorso Convention 2020: un incontro di circa 2,5 ore all'interno della Convention Scuola di Diesse (vedi sotto)
  • Unità Formativa 2 - Fare scienza a scuola, comunque : corso di 20 ore (vedi sotto)


Unità Formativa 1 - Percorso Convention 2020
Fare scienza a scuola, comunque. Osservare e sperimentare nello studio delle scienze - Convention
La Bottega è rivolta ai docenti di discipline scientifiche delle scuole di ogni ordine e grado e vuole approfondire come sia possibile fare educazione scientifica attraverso l’osservazione e la sperimentazione nello studio delle scienze. Fare Scienza per capire la realtà è un atto innanzitutto umano, e può essere fatto qualunque siano le situazioni contingenti che ci costringono ad operare, siano esse in classe, in laboratorio o a distanza. Vogliamo approfondire questo tema condividendo le nostre esperienze, anche a partire dalle precedenti botteghe e dalle precedenti edizioni del convegno Scienzafirenze, perché la sfida educativa del nostro tempo non può che metterci continuamente in gioco.

Indicazioni e materiali per prepararsi alla sessione di lavoro

Domenica 18 ottobre 2020, ore 10-12.30 all'interno della Convention Scuola 2020 Al cuore dell'insegnamento. Tra esigenze permanenti e nuovi scenari.

È possibile partecipare a Le Botteghe dell'Insegnare - Il cantiere delle scienze iscrivendosi alla Convention Scuola 2020 di Diesse a questo indirizzo entro il 8 ottobre 2020.


Unità Formativa 2 – Corso [SOFIA codice 46107]
Fare scienza a scuola, comunque - Convegno ScienzAfirenze
Il corso prevede l’approfondimento di quanto è stato introdotto nell’UF1, la sperimentazione in classe con gli studenti e la partecipazione alla XVIII edizione di ScienzAfirenze.

Composizione: 20 ore - depliant informativo - sito dedicato.

Iscrizioni 1 settembre - 15 novembre a questo indirizzo.
Incontri di preparazione 25 novembre 2020 e 21 gennaio 2021 ore 17.30 in web conference
Convegno conclusivo 21-22 aprile 2021
Costi: vedere depliant informativo - sito dedicato
I docenti statali di ruolo che intendono ricevere l’attestato del MIUR dovranno effettuare l’iscrizione anche attraverso la piattaforma SOFIA (codice iniziativa 46107).

Percorsi conclusi

Il cantiere delle Scienze 2019-2020

responsabili: Nadia Correale, Giuseppe Tassinari

Percorso Convention 2019
ScienzAfirenze 2020: la materia, le sue forme, le sue strutture, la sua straordinaria varietà
La Bottega avvierà un dialogo su percorsi che riguardano l’osservazione e descrizione di strutture e forme che si trasformano (come avviene nei passaggi di stato) a causa del cambiamento delle caratteristiche chimico-fisiche dei legami tra elementi e molecole. Sarà possibile eseguire esperimenti, portare exhibit, foto e slide per documentare il lavoro e per costruire una sintesi dei contenuti emersi con attenzione al metodo e all’ordine o tipologia di scuola in cui si insegna Scienze (primaria e sec. I grado), Chimica, Fisica (Sec. II grado).

Materiali

Il cantiere delle Scienze 2018-2019

responsabile: Nadia Correale (nadia.correale@libero.it)

Percorso Convention 2018
Come e perché si muove?
In continuità con l’iniziativa di ScienzAfirenze si delinea un percorso sugli esperimenti paradigmatici che hanno contribuito a chiarire nel corso della storia i fenomeni gravitazionali (il moto di caduta libera di Galileo) ed elettromagnetici (l’esperimento di Oersted). Verranno poi approfonditi i passi che hanno segnato la maturazione teorica avvenuta grazie a Newton e Maxwell.

Materiali

Il cantiere delle Scienze 2017-2018

responsabile: Villi Demaldè (villi.demalde@gmail.com)

Percorso Convention 2017
Lo spettacolo delle bolle di sapone tra matematica e scienza
(insieme alla Bottega Matematica nella sessione di sabato)
Il cantiere delle scienze condivide il percorso della Bottega Matematica, di cui svilupperà in particolare - a vari livelli di approfondimento - i fenomeni di tipo chimico e fisico coinvolti nella formazione, nell'evoluzione e nell'aspetto delle bolle di sapone, tenendo inoltre presenti le questioni legate al linguaggio e alla comunicazione dei risultati scientifici. La proposta si rivolge ai docenti del primo e del secondo ciclo.

Materiali

Il cantiere delle Scienze 2016-2017

responsabile: Villi Demaldè (villi.demalde@gmail.com)

Percorso 2016-2017
Lingua e linguaggi nell’insegnamento / apprendimento delle scienze
Nella sessione iniziale, con l'aiuto di un docente universitario, si svilupperà il tema della matematica come linguaggio delle scienze. Essa, e il linguaggio scientifico in senso proprio, rivestono un ruolo assai importante nell'apprendimento: oltre che soddisfare esigenze formali, possono infatti diventare un veicolo di significati che consentono di gettare luce sui fenomeni che si studiano, guadagnando ogni volta uno sguardo nuovo su di essi.
Nello sviluppo del percorso si approfondiranno il tema proposto, il ruolo della lingua italiana nello studio delle scienze, e, in senso più ampio, l'importanza dei modelli nella comprensione dei fenomeni.

Materiali

Il cantiere delle Scienze 2015-2016

responsabile: Villi Demaldè (villi.demalde@gmail.com)

Percorso 2015-2016
La certezza scientifica
Che cosa significa “certezza” in ambito scientifico? Quali sono i contributi significativi e le potenzialità delle scienze? Quali i limiti del metodo scientifico e le sue riduzioni? Come le discipline scientifiche possono contribuire a educare all’uso della ragione e a conoscere la realtà? Il Team work si rivolge ai docenti di materie scientifiche delle scuole di ogni ordine e grado.

Materiali